Casa del lupo

Il Centro Visita del Lupo è una struttura di proprietà del CFS
(Corpo Forestale dello Stato) che si trova a Popoli (PE) all’interno della
ex Azienda Pilota di Monte Corvo (attuale Ufficio Territoriale per la Biodiversità).
Ricadente all’interno del Parco Nazionale della Majella, la struttura è
inserita in un contesto paesaggistico molto suggestivo sovrastato dalla catena del Morrone.

Da alcuni il Centro è gestito dalla Cooperativa “IL BOSSO” che svolge nel suo interno attività di educazione ambientale e visite guidate.

Adiacente alla struttura troviamo un percorso disattico denominato “Dalle prede ai Predatori” dove sono ubicate diverse aree faunistiche:

degli ungulati (cervo, capriolo, cinghiale, daino e muflone)
dei lupi (lupo appenninico e lupo artico)
voliere del centro recupero rapaci
In queste aree gli animali vengono ospitati e curati, in condizione di semilibertà, numerosi lupi che hanno subito incidenti o traumi qui vengono recuperati per poi essere reintrodotti.

Perché un centro del lupo?

Agli inizi degli anni ’80 il lupo appenninico (Canis lupus italicus) era in forte pericolo di estinzione, su tutto il territorio nazionale si stimavano poco più di 100 animali. Da questa situazione drammatica nacque il progetto banca genetica del lupo che aveva come obiettivo principale quello assicurare il mantenimento di un gruppo di individui per poter essere rilasciato in caso di crolli inattesi della popolazione selvatica.
Nel corso degli anni, grazie all’incremento numerico delle popolazioni selvatiche di lupo, sono mutati gli obiettivi specifici di queste aree. Attualmente la loro funzione è quella di curare e ospitare momentaneamente gli animali rinvenuti feriti in natura, condurre ricerche scientifiche, creare “cultura” nella convinzione che la conoscenza del lupo, oltre alle emozioni che ne derivano, è di fatto uno dei modi migliori per contribuire alla conservazione di questa specie.
Queste motivazioni hanno indotto oggi il CFS al mantenimento delle aree faunistiche del lupo ed alla creazione di un Centro Visita del Lupo.

Quanto dura la visita?

La durata della visita guidata è di 3 ore circa: si parte dal Centro Visita del Lupo per poi proseguire nel percorso didattico “Dalle Prede ai Predatori”.
All’area del lupo ci si accede attraverso un percorso a piedi di circa 30 minuti.

Le nostre guide

La Cooperativa Il Bosso con i suoi operatori esperti e qualificati ti accoglierà ti accompagnerà per tutta la durata della visita illustrando ampiamente ogni aspetto e soddisfacendo ogni curiosità relative a questo misterioso animale e le sue prede.

Accoglienza e Servizi

Nel verde dell’azienda è possibile usufruire dell’area pic-nic alberata attrezzata di panche e tavoli ed una fontana con acqua potabile, ampio parcheggio per vetture e bus. Il Centro Visita è fornito di servizi igienici.
Il Centro Visita è accessibile ai disabili; le aree faunistiche degli ungulati sono visitabili se accompagnati; l’area faunistica del lupo è visitabile accompagnati con la vettura per i disabili in carrozzella

Per gli amanti dell’escursionismo e delle passeggiate in montagna, partendo dal Centro, è possibile percorrere diversi che portano nelle mete più suggestive del Morrone come:
– La Fossa (un meraviglioso bosco dove vegetano diversi abeti bianchi secolari);
– Monte Rotondo e rifugio le fonti
– Laghetto della Rocca
Orari di apertura

dal 1 marzo al 30 giugno e dal 16 settembre al 31 ottobre:
domeniche e festivi (10.00-13.00 e 15.00-18.00)
giorni feriali su prenotazione per gruppi di almeno 10 persone

dal 15 giugno al 15 settembre:
tutti i giorni (10.00-13.00 e 15.30-18.30)

dal 1 Novembre al 28 Febbraio:
giorni feriali e festivi su prenotazione

Costi

E’ possibile effettuare delle visite guidate con personale esperto della Cooperativa
i costi sono:

Ingresso al centro visita del lupo: 3,00 euro

Ingresso al centro visita del lupo + visita guidata alle aree faunistiche (durata circa 3 ore):

Adulti 8,00 euro
bambini da 3 a 10 anni e over 65 enni 5,00 euro
scuole 5,00 euro
Bambini di età inferiore a 3 anni gratis
per gruppi una gratuità ogni 10 paganti
Dall’autostrada A25 Roma-Pescara uscita Bussi – Popoli.
Proseguire in direzione Popoli.
Arrivati a Popoli proseguire in direzione Sulmona.
All’uscita del paese, percorsa una breve salita e subito dopo una curva stretta, prendere
la prima stradina sulla sinistra (in prossimità del ristorante da “Gaetano” e seguire
quindi i cartelli segnaletici per Azienda Pilota “Monte Rotondo” – Centro Visita del L
INFO COOPERATIVA IL BOSSO 085/9808009

Condividi l'articolo sui social...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contattaci