Civitaquana

Informazioni

Sindaco: Angelo Ciarfella
Abitanti: 1 298
Coordinate: 42°20′N 13°54′E
Altitudine: 550 m s.l.m.
Comuni Confinanti: Brittoli, Catignano, Civitella Casanova, Cugnoli, Loreto Aprutino, Pietranico, Vicoli

Numeri Utili

Indirizzo: Piazza Umberto I° 26 - 65010 Civitaquana
Sito Web: Link
Tel: 085 848219
Fax: 085 848540

 

Come Arrivare

A 1.8 km da Vicoli, a 3.8 km da Cugnoli. A25,uscita Chieti. Proseguire sulla SS 602,seguendo le indicazioni

Storia

Il paese di Civitaquana è posto su una collina sulla valle del fiume Nora. L’abitato è di origine medievale, ma non mancano vestigia appartenenti ad altre epoche. Infatti, secondo l’archeologo Andrea Rosario Staffa1 le origini di Civitaquana risalirebbero ad un villaggio (vicus), di origine italico - romana i cui resti sono stati rinvenuti in Contrada Solagne nei pressi del Cimitero-. In questa località nel periodo altomedievale andò ad insediarsi l’Abbazia di “S. Maria de Civitaquana” dipendente dall’Abbazia di Montecassino . Nel luogo si rinvengono ancora resti di due grandi cisterne lunghe 18 metri larghe m. 3,20. Oltre a questi resti l’abitato presenta quelli dell’antico monastero cassinese che doveva essere stato edificato su delle strutture antiche preesistenti, di cui alcuni resti sono tuttora visibili nell’orto vicino all’abitazione dell’abate , (tre rocchi cilindrici di colonne in arenaria, una delle quali con capitello dorico, ed un’iscrizione antica reimpiegata in un muro)2. Sono visibili i resti del corpo del monastero cassinese di S. Maria di Civitaquana, oltre a numerosi resti di abitato col rinvenimento di strutture in muratura di case di terra. Proprio all’ingresso del paese, infine, vi sono i resti di un tratto di basolato che dal fondovalle saliva verso l’abitato romano posto in località Solagne . Anche in località Colle Scurcola sono state rinvenuti i resti di abitato romano e quelli dell’abitato medievale di “Sculcula” (torre di avvistamento, di vedetta in lingua longobarda), probabilmente connesso ad una presenza fortificata. Il che testimonia anche la continuità di insediamento, in quanto i Longobardi invasori, probabilmente avevano occupato e riutilizzato delle struttura tardo antiche ivi esistenti. La zona ha restituito ulteriori testimonianze del passato: resti di villa romana sono stati rinvenuti in località Colle Vertieri e Colle Mancino – S. Pietro.

Attrazioni principali

NomeDescrizioneVia TelefonoSito Web
LUOGHI
Palazzo del Conte
CHIESE
Chiesa di Santa Maria delle Grazie

 

Ristoranti

Nome ViaLocalità TelefonoAltro
Villa FioritaVia Valignani, 2Cepagatti085 9774097
Ristorante MilùVia G.D'annunzio, 220Cepagatti085 9771001
Ristorante Gli Antichi Sapori del ConteVia Aterno, 13Cepagatti085 9774179
Ristorante La Spiga d'OroContrada Villa ReiaCepagatti085 9700175
Ristorante Taverna ParadisoContrada BucceriCepagatti085 9772401
La GrigliaLocalità Villanova - S.s. 602, Km.5.600, 1Cepagatti085 9771971
La Lampada di AladinoVia Ponte Delle Fascine, 1Cepagatti085 9700198
Ristorante La LanternaVia ValignaniCepagatti085 9772277
La RotondaVia Amerigo Vespucci, 6Cepagatti085 9771601
Don Peppino il RistoranteVia Delle Piscine, 6Cepagatti085 974289
Osteria Della MusicaVia Quattroventi, 71 Cepagatti085 9749217

 

Contattaci