Scafa

Informazioni

Sindaco: Maurizio Giancola
Abitanti: 3 798
Coordinate: 42°16′N 14°01′E
Altitudine: 108 m s.l.m.
Comuni Confinanti: Abbateggio, Alanno, Bolognano, Lettomanoppello, San Valentino in Abruzzo Citeriore, Torre de' Passeri, Turrivalignani

Numeri Utili

Indirizzo: Piazza Matteotti 5 -  65027 Scafa (PE)
Sito Web: Link
Tel: 085 8541226
Fax: 085 8541218

 

Come Arrivare

N/D

Storia

Il paese fiume Pescara col torrente Lavino, deriva il suo nome dalla "scafa" di San Valentino, poiché fino al secolo scorso il sito era destinato al passaggio con battelli sul fiume Pescara. ll toponimo, infatti, potrebbe derivare dal greco skaphos (mezzo marino, natante, barca) quasi ad indicare la posizione strategica di passaggio e di collegamento con le due rive del Pescara. Attraverso Scafa è possibile il collegamento con la direttrice Pescara – Popoli, ma anche quello verso la Maiella attraverso la Valle dell’Orta; infine, verso i percorsi tratturali posti a Nord del Pescara verso il Gran Sasso. Gioacchino Murat re di Napoli, con decreto del 24 Gennaio 1811 ne ordinò la costruzione nella località La Selva. La "scafa" era una particolare imbarcazione,(o traghetto), utilizzata per garantire il passaggio del fiume ed un collegamento tra Alanno e S. Valentino1 . Si suppone che un ponte di barche abbia da sempre collegato le due sponde del fiume, da qui anche il sorgere del toponimo che starebbe ad indicare anche barche al plurale. Il Comune di Scafa esiste solo dal 1948 poiché in precedenza era frazione di San Valentino in Abruzzo Citeriore ed il luogo andava a costituire una sorta di piccolo scalo commerciale a servizio di San Valentino.

Attrazioni principali

NomeDescrizioneVia TelefonoSito Web
LUOGHI
Sorgenti sulfuree del Lavinovia De Contra 84085 8542482
CHIESE

 

Ristoranti

Nome ViaLocalità TelefonoAltro
Ristorante MirellaVia Colli MampioppoScafa085 8541000

 

Contattaci